Lettore ISOField 2017-05-11T14:24:23+00:00

Lettore ISOField

Terminale di raccolta dati

Chiamaci Adesso!
schermate_produzione

L’esperienza nella realizzazione di sistemi di raccolta dati le consente di individuare, in funzione delle esigenze del cliente e delle caratteristiche dell’impianto, le apparecchiature hardware più idonee

Dall’utilizzo del PC nei reparti (tipicamente di tipo industriale o Totem), al terminale di raccolta dati (tradizionale per dichiarazioni semplici o grafico per utilizzo paperless), all’interfacciamento delle macchine tramite segnali digitali/analogici con terminali o tramite comunicazione diretta con PLC (OPC Client/Server), sono solo alcuni esempi delle possibilità che le soluzioni del prodotto SPHERA mette a disposizione.

Il terminale ISOField è particolarmente adatto per essere installato in ambienti industriali nel caso sia necessario monitorare dei segnali provenienti da macchine di produzione. ISOField, dotato di 16 ingressi digitali e di 8 uscite a relè (contatti NO o NC), è completamente programmabile: questo permette la gestione personalizzata dei DI/DO a seconda delle esigenze del Cliente. Il collegamento ad host viene realizzato tramite interfaccia Ethernet nativa a 10Mb. Le ridotte dimensioni e la predisposizione per il fissaggio su barra Omega, consentono l’installazione di ISOfield all’interno dei quadri di controllo delle macchine, ottimizzando il cablaggio dell’impianto.

iso-field

Caratteristiche tecniche comuni

  • Sistema biprocessore

  • Programmabilità in linguaggio C o EDW

  • Memoria Flash 512Kb e memoria RAM statica 512Kb

  • Orologio al quarzo con precisione +/- 4 min/mese max. in assenza di aggiornamenti da host

  • Batteria al litio 3 volt non ricaricabile per il mantenimento dei dati in RAM ed orologio per min. 6 mesi;

  • Interfaccia Ethernet 10baseT (10Mb) per il collegamento a host con protocollo proprietario

  • Interfaccia seriale RS485 (COM1) per il collegamento alternativo a host con protocollo proprietario

  • Interfaccia seriale RS232 (COM2) per configurazione iniziale ed eventuale collegamento a dispositivi esterni

  • Avvisatore acustico piezoelettrico monotonale

  • 16 ingressi optoisolati di cui 8 utilizzabili come contatori (Max 200 Hz per i primi due, 25Hz per tutti gli altri)

  • Led di segnalazione stato ingressi

  • 8 uscite digitali a relè (contatti NO o NC) 12Volt 1A

  • Led di segnalazione stato uscite

  • Alimentazione 12 o 24 Volts d.c con assorbimento max 250mA

Caratteristiche meccaniche

  • Dimensioni 180 x 110 x 50 mm

  • Peso 200 gr

  • Involucro in materiale autoestinguente (UL94VO) per montaggio su barra DIN-EN 50022-50035

Condizioni ambientali

  • Temperatura di esercizio da 0 a + 40 gradi centigradi

  • Temperatura di immagazzinamento da -20° a +80°

  • Umidità relativa di esercizio da 8 a 90% non condens. con immagazzinamento da 1 a 95%

Opzioni

  • Alimentatore esterno mod. WX300 per montaggio su barra DIN-EN 50022-50035

I Software che completano le soluzioni Folli Sistemi per Controllo Produzione

manodopera

Rilevazione Manodopera

Quando si desidera controllare principalmente le attività  e inattività degli operatori, verificando le quantità prodotte e scartate, le ore prestate ad altri reparti, tenendo comunque sotto controllo le macchine utilizzate nella lavorazione.

Scopri di più
monitoraggio macchine

Monitoraggio Produzione

Quando si desidera controllare le lavorazioni prediligendo integrazioni spinte con la macchina stessa tramite segnali digitali, verificando e analizzando tutti gli stati – lavorazione, attrezzaggio, fermo, allarme, in ciclo – tenendo comunque sotto controllo gli operatori che hanno contribuito alla lavorazione.

Scopri di più
tracciabilita

Gestione Tracciabilità

Quando si desidera rintracciare tutti i materiali del ciclo produttivo, dalla materia prima al prodotto finito e viceversa. In ogni momento conoscere i lotti utilizzati, generare e gestire identificativi ed avere a disposizione tutti i legami.

Scopri di più
linea

Supervisione Linee Produttive

Quando si desidera supervisionare le linee produttive come unico insieme, tenendo però conto degli eventi registrati da ogni singola macchina e degli operatori, eventualmente predisponendo i settaggi in modo automatico.

Scopri di più

L’altro Hardware che completa le Soluzioni Folli Sistemi per il Controllo Produzione

taup_80p

Lettore TAU80P

TAU80P è il nuovo terminale che pone al servizio delle aziende le più avanzate tecnologie per ottimizzare le attività di monitoraggio e avanzamento della produzione. Un apparato studiato per rispondere alle esigenze di controllo delle attività di macchine operatrici e addetti alla produzione.

Aprofondisci

Non sei ancora un clienti Folli Sistemi? Chiedi subito la visita del nostro consulente!

CONTATTACI